“Mi stai friendzonando?!?!”

Parliamo chiaro, la friend zone è una piaga sociale che sta avanzando silenziosamente senza pietà. Colpisce indistintamente uomini e donne, adulti e adolescenti, realtà e fiction, e i sintomi sono vari ed eventuali perciò riconoscerla è molto molto arduo.
Per chi non sapesse cos’è la friend zone, lasciate che vi illumini:

tumblr_mw3582lbxw1t09u03o3_500-1424891256

Per quanto sia in esponenziale diffusione, è ancora difficile da riconoscere. Questo soprattutto perché la comunicazione uomo-donna è sempre stata complessa, nessuno è ancora riuscito a codificare un linguaggio che traduca immediatamente il “femminile” in “maschile” e viceversa; comunicare per vie scritte come succede sempre più spesso con i social (fb o twitter) o con i vecchi cari sms, whatsapp e email, fra i due sessi è rischioso.
9c3d7c37-637c-4721-ad7a-386d03119c50
Nell’era della globalizzazione è sempre più usuale scambiarsi i contatti con persone straniere e le relazioni miste sono una realtà. Perciò immaginate comunicare in forma scritta in due lingue diverse, vi assicuro che si avvicina al livello Mission impossibile”.
Che succede quando la linea fra flirt e friend zone è troppo sottile?
Soprattutto se le due lingue usate sono l’italiano e l’inglese si rischia di dire zucche per zucchine.
Se l’italiano tende ad essere frainteso perché “troppo aperto”, l’inglese può essere una vera e propria trappola.
Personalmente io adoro l’inglese, è una lingua educata e mi piace l’idea che un ragazzo inglese non dirà mai“mi ti farei”per complimentarsi con una ragazza,  lui direbbe “you look nice”; è una delle poche lingue a distinguere il sentire (to hear) dal percepire (to feel).
MA come diavolo riconosci una friend zone in una lingua in cui ci sono quattro parole per dire “pazzo” (crazy, insane, mad and fool), tre per dire “bagno” (bathroom, toilette,water closet) ma solo UNA per parlare di “amore”???!!!!
uf9mjjo3qiaijysxc4il_confused20christian20baleCome possono dire “I love my shoes” (amo le mie scarpe) e “I love my wife” (amo mia moglie)  e pensare che non si creerà un fraintendimento sull’argomento???
Come fai a capire cosa un inglese ti sta realmente dicendo se ti scrive “I love you”? i-love-you-and-you-re-my-best-friend-3
Che? Se ti amo non sei mio amico, sei la persona che amo! Se sei mio amico io al massimo ti voglio bene, è moooolto diverso!!!
Ma… facciamo un passo indietro. Perché prima di arrivare a scriversi “I love you” e impazzire nel capire se da amico o da amante…
… c’è da chiarire un altro fantastico fraintendimento sulla parola “friendly”. In inglese vuol dire letteralmente “da amici”, “amichevolmente”, ma gli italiani che tendono ad essere sempre positivi, traducono la parola con “con confidenza”, intendendo 99% l’inizio di un flirt.
Perciò cosa potrebbe accadere se, per esempio, una ragazza italiana avesse scritto ad un ragazzo inglese che voleva essere “more friendly” e, sempre per esempio, lui avesse risposto che “friendly is much better”, e lei avesse continuato ad essere sempre “more more moooore friendly”, realizzando solo 7 email dopo che probabilmente, forse, intendevano due cose diverse????
Purtroppo riconoscere una friend zone non è facile, forse dovremmo essere più diretti per far capire ciò che vogliamo davvero ed evitare le zone di mezzo come la friend zone.
tumblr_n5u01ruksm1rpg04so1_500 Ma visto che raramente questo accade,voglio dare  tre consigli per la comunicazione scritta fra due persone di lingua diversa:

 

 

1.- NON usate google traduttore.
9_friendzone
Tralie Graphic
Forse va bene solo per le emergenze. Se gli occhi sono lo specchio dell’anima, google traduttore è quello di Grimilde che per pura noia le dice che Biancaneve è la più bella e scatena una guerra, perciò qualunque sia il concetto che volete scrivere non usatelo!
2. – Affidatevi alle canzoni.
Se sapete cosa volete dire ma non sapete come dirlo, cercate la canzone più giusta e fatela parlare per voi.
3. – Continuate a oltranza fino a che l’altro non vi dirà “stop”, la vita è una, il tempo tiranno, la scusa del “nella mia lingua intendiamo altro” è sempre buona e pronta all’uso, perciò buttatevi!

 

Siate coraggiosi!

friendzone-funny-gif

 

 

 

 

 


2 thoughts on ““Mi stai friendzonando?!?!”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...