“La necessità dell’&ffimero”

 

Caro lettore,
noi persone uscite dalle facoltà umanistiche ci prepariamo a lavori definiti INUTILI dal 98% della popolazione : non salviamo vite come i medici, né costruiamo case come gli architetti o gli ingegneri, non togliamo criminali dalle strade come fanno (dovrebbero fare) gli avvocati.
Noi ci occupiamo dell’effimero.
birth_by_md_arts-d5ttoqoMa, mio caro lettore,
immagina di tornare a casa, stanco, esausto dopo una giornata piena di impegni e di responsabilità. Prendi la tua macchina e…NIENTE RADIO, niente mp3, mp4, cd, o nastri a cassetta: NIENTE. Ti guardi attorno, per le vie della città o del tuo paese e…NIENTE PUBBLICITA’ solo segnali stradali un po’ ingialliti e semafori rossi sorprendentemente lunghi. Così, tediato, continui a guidare e finalmente giungi a casa. Vorresti rilassarti un po’, ma..NIENTE TV, NIENTE DVD, niente programmi trash ma nemmeno attualità, informazione, intrattenimento. I tuoi bambini strillano, strepitano perché non ci sono cartoni animati, né favole, né film d’animazione: NIENTE.
E non puoi nemmeno legger loro qualcosa perché… NIENTE LIBRI!!!! Di nessun genere! Allora idea geniale: il computer, maaaaaa NIENTE VIDEO. NIENTE FIGURE. NIENTE FOTO. NIENTE MUSICA. NIENTE POESIA. NIENTE.
E piangono e tu sei stanco, così stanco da non riuscire più a pensare, li prendi e li metti in macchina, rigiri in largo e lungo la città ma…NIENTE CINEMA, NIENTE TEATRI, NIENTE MUSEI, MOSTRE e  CONCERTI…
Niente colonne sonore, emozioni, solo il grigiume della tua routine!
E sai perché mio caro lettore?
Perché gli artisti, i lavoratori della cultura e dello spettacolo non ci sono, non esistono più.
Le Facoltà Umanistiche abolite, niente FUS, niente fondi per noi..siamo INUTILI! non salviamo vite come i medici, né costruiamo case come gli architetti o gli ingegneri, non togliamo criminali dalle strade come fanno (o meglio dovrebbero fare) gli avvocati.
25a2fc22834199-563191f51d351
Il 98% della popolazione ha ragione, non si può tagliare sulla salute o sulle ricerche scientifiche. Tagliamo l’arte, tagliamo la cultura.
Senza si può sopravvivere.
Ma voglio urlarvi, caro 98% che non siamo merendinai di serie B: siamo quelli che vi fanno divertire, riflettere, indignare, incazzare, rilassare, amare, emozionare, PENSARE.. ci occupiamo di una cosa FONDAMENTALE: LA COMUNICAZIONE!!!!
E per farlo abbiamo bisogno di studiare (tanto!), di capire l’umanità in tutte le sfaccettature e di avere i mezzi per soddisfare i vostri bisogni.
Non è tutta ispirazione, è lavoro, sudore della fronte, tecnica, tempo.
No no, non sono ironica né tanto meno sarcastica! DAVVERO senza si può sopravvivere!!! siamo i creatori dell’effimero!
Ma la domanda che devi porti, mio caro lettore, è…
CI VORRESTI VIVERE IN UN MONDO COSI’????

tumblr_m7af4croic1rbvxn3o1_500

Musica, Canto, Danza, Cinema, Arte, Fotografia, Poesia, Letteratura, Editoria, Pubblicità, Informazione, Teatro sono la nostra CULTURA, segnano la nostra IDENTITA’.

Difendiamole!!!!
Difendiamo le Facoltà Umanistiche.
Io sono FIERA di essere nel 2%!!!!!
E tu, caro lettore?
Tu in che percentuale stai?

aab 3


3 thoughts on ““La necessità dell’&ffimero”

  1. Standing ovation tra le lacrime!! Imparerei a memoria ogni singola parola e lo sfoggerei di fronte a coloro che con saccenza credono che far parte del 98% dia loro il privilegio e la prerogativa di avere l’opinione coretta su tutto!!
    Grazie Gioia, di cuore!!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...