“Nascere a Natale”

Essendo nata nel pieno dell’Estate, per anni mi sono sentita esclusa dai festeggiamenti “classici” : le scuole chiuse e la maggior parte dei miei amici in vacanza, come poter organizzare qualcosa anche di solo vagamente simile a quello che facevano i miei amichetti? impossibile i tentativi dei miei di posticipare a settembre se non addirittura … More “Nascere a Natale”

“Trentatré teorie e nessuna certezza”

Abituata a serie tv americane, inglesi e più raramente italiane, l’idea di un prodotto tedesco devo dire che non mi entusiasmava… specialmente visti i precedenti come “Derrik” o “Un caso per due”. Ma, sarà per la scelta della colonna sonora[1], per la trama[2], per i continui paragoni con LOST, o per semplice curiosità, ho ceduto. … More “Trentatré teorie e nessuna certezza”

“Nolite te bastardes carborundorum”

    «Ma quanti premi sta vincendo questa serie tv? La vedo candidata[1] ovunque!» «Premi della critica o del pubblico?» «È questa la cosa sconvolgente: entrambi!» «Wow! Bisogna iniziarla allora» «Aspetta, c’è di meglio» «Cosa?» «E’ tratta da un libro: The Handsmaid’s Tale[2] di Margaret Atwood[3]» «La stessa Atwood di Alias Grace????» «Sì» «Domani lo … More “Nolite te bastardes carborundorum”

“Oh Peralta!”

Mio fratello è un addicted molto selettivo, perciò quando mi consiglia un libro o una serie tv, sono propensa a seguire le sue indicazioni e – fermo restando che ognuno ha i suoi gusti e le sue preferenze – devo dire che fino ad oggi non ha mai sbagliato un colpo. In estate mi disse … More “Oh Peralta!”