Tv Series Rehab

“Saluti da Gotham”

Ammetto che dopo il film con Affleck, il mio o amatissimo Batman non riesco più a guardarlo senza pensare che l’età (e la panzetta) arriva per tutti. Ma proprio tutti!
E visto che i fumetti al momento non ho tempo di rileggerlo perché ho 670 libri da recensire o editare… Forse andarsi a riprendere la serie in cui era ancora disegnato come un giovane (insopportabile) adolescente, potrebbe farmi tornare il brivido. Oppure dovrei semplicemente riguardare la magnifica trilogia di Nolan….

Thr0ugh The Mirr0r

Ho sempre amato Batman.
È forse l’unico eroe della DC che apprezzo, ed è sicuramente il fumetto coi migliori cattivi di sempre!
È stato mio fratello a farmi avvicinare ai fumetti, ai PK, alle saghe Marvel soprattutto (anche se io poi mi sono ossessionata sugli x-men e lui predilige gli avengers), ma l’amore per l’uomo pipistrello è nato da sé e si è totalmente e indissolubilmente stabilizzato con la trilogia di Nolan[1] ( un capolavoro assoluto triturato via da quell’orrendo nuovo Batman sugli schermi accanto all’insulso Superman e il resto dell’insulsa banda).
Perciò quando ho sentito che la Fox stava preparando un prequel basato su Gordon e i villains, non ho resistito, l’ho aspettata con ansia e un pizzico di angoscia visti i vari filmetti in cui i cattivi si scoprono buoni e la scelta di Ryan di The O.C. (Benjamin McKenzie) per fare il protagonista….

View original post 763 altre parole