*Altri Autori* · Lambrusco e Pop Corn

“MA STASERA CHE GUARDIAMO? – Episodio 1 (Film Romantico)”

Eccoci al primo appuntamento con la nostra rubrica da cinefili: i film romantici.
Cosa intendiamo e cosa ci aspettiamo quando decidiamo di vederne uno? Cosa ricerchiamo nella storia e nell’intreccio che coinvolge i protagonisti? 

Come per ogni genere cinematografico anche quello romantico/sentimentale ha una sfilza infinita di sottocategorie e sfumature che spaziano lungo un’ampia varietà di proposte più o meno riuscite. 

Prima grande divisione sta nella commedia romantica versus il dramma sentimentale, enorme spaccatura che divide da sempre gli spettatori in due fazione: quelli che desiderano a tutti i costi un lieto fine/un messaggio di speranza e coloro che amano soffrire su di un finale tragico dopo una grande passione. Per dirla in modo spiccio: idealisti contro realisti. 

Il finale però non è l’unico elemento di discussione negli appassionati del genere che si schierano in difesa delle più svariate commedie romantiche, e voi che tipi siete? I grandi appassionati di classici dal sapore retrò o i divoratori di nuovi film per giovani liceali che rappresentano l’oggi? Vi schierate dalla parte dei film che scavano a fondo nell’io dei personaggi o dei musical dal fascino frizzante e spensierato? Prediligete le storie che ci rivelano le loro intenzioni fin dai primi istanti o quelle che ci sorprendono solo in corso d’opera?
Insomma la scelta ci permette di variare e ci può mettere in gran difficoltà, ma per fortuna ci sono io ad allegerirvi il peso con alcuni consigli personali, non fraintendetemi, non sono un critico o una figura dai meriti indiscutibili, vi parlo da appassionata e gran divoratrice di pellicole.
Quindi sedetevi e rilassatevi, la mia top 5 sta per arrivare.

(I film non sono ovviamente gli unici degni di nota ma quelli che  voglio consigliarvi oggi in una lista che non ha un ordine meditato)

LA LA LAND
Parla di: due giovani artisti che lottano per poter realizzare i propri sogni e lo fanno mettendosi in gioco, rischiando tutto per raggiungere i loro obiettivi 
Consigliato a: chi ama sognare e sogna in grande 
Si ringrazia per la realizzazione: un giovanissimo ma altrettanto promettente regista (Damien Chezelle) che mostra il suo amore per la musica e la città degli angeli, la presenza scenica di un duo già ben consolidato (Emma Stone-Ryan Gosling)
Bisogna vederlo per: i colori che dipingono come un quadro la città delle stelle, il lavoro impeccabile alla regia e ovviamente la chimica di Emma e Ryan
Ci piace perché: ci fa sognare ma allo stesso tempo ci mette di fronte ad una vita che, imprevedibile com’è, ci sfida ogni giorno 
Lo puoi vedere su: Prime Video 
Se vi è piaciuto, consiglio anche: Non ho consigli, e voi?

500 GIORNI INSIEME
Parla di: due persone diametralmente opposte che trovano l’intesa in una storia d’amore decisamente non convenzionale
Consigliato a chi: non si accontenta della commedia romantica stereotipata ma vuole vedere dinamiche che giocano a ping pong tra realtà e assurdo 
Si ringrazia: un duo che ha poco del normale ma più dello straordinario, Joseph Gordon Levitt e Zoey Dechanell che rendono tutto più pepato, insieme al debutto alla regia di un talentuoso Marc Webb
Bisogna vederlo perché: tutti possono immedesimarsi nella personalità semplice di lui e allo stesso tempo disadattata di lei
Ci piace perché: ci mostra un lato autentico delle relazioni personali che spesso non siamo abituati a vedere sul grande schermo, sincero e unico nel suo genere anche nella struttura narrativa
Lo puoi vedere su: Prime Video (a noleggio)
Se vi è piaciuto, consiglio anche: Amore e altri rimedi

LA VERITA’ È CHE NON GLI PIACI ABBASTANZA
Parla di: un’ampia e variegata serie di storie e di persone che finiscono per intrecciare le loro vite in modo inaspettato
Consigliato a chi: ha voglia di una rappresentazione più realistica delle storie d’amore e di tutti i veri sentimenti che queste portano con sé
Si ringrazia: un mix esplosivo di attori già molto noti unito ad una serie di intercalari al’interno della pellicola che sfornano perle di saggezza sulle realtà
Bisogna vederlo perché: riesce a raccontare e interpretare i più disparati tipi di relazioni e di amori senza troppo romanzarli come spesso accade nei film
Ci piace perché: è sincero e schietto, non abbellisce i problemi d’amore ma ci accompagna nelle diverse fasi di una relazione rimanendo sempre divertente e frizzante
Lo puoi vedere su: Netflix
Se vi è piaciuto, consiglio anche: Crazy, Stupid, Love

IL GRANDE GATSBY
Parla di: un amore vero e unico che riesce a sopravvivere al tempo e alla sofferenza, che va oltre ogni avversità con tenacia ma mai prepotenza
Consigliato a chi: ama il tormento di una relazione che cresce proprio a causa dell’impossibilità di essere vissuta
Si ringrazia: tre protagonisti di una grandezza e bravura imponente (Leonardo DiCaprio, Carey Mulligan e Tobey Maguire), diretti alla perfezione da un già amato Baz Luhrmann che qui si supera ulteriormente
Bisogna vederlo perché: è un turbinio di emozioni e sentimenti che travolge e conquista ogni tipo di spettatore
Ci piace perché: ci riporta al passato con un’esplosione di colori sgargianti, musiche coinvolgenti e costumi da sogno
Lo puoi vedere su: Infinity
Se vi è piaciuto, consiglio anche: Moulin Rouge

HER (LEI)
Parla di: un amore talmente surreale e lontano dalla nostra concezione da finire per risultare affine ai nostri cuori
Consigliato a chi: ha una visione più ampia dell’amore e guarda al mondo per come sarà domani e non com’era ieri
Si ringrazia: l’idea originale e innovativa di Spike Jonze che si cimenta anche alla regia, unito alla bravura straordinaria di Joaquin Phoenix 
Bisogna vederlo perché: dipinge una realtà non troppo lontana dalla nostra portandoci a riflettere sui sentimenti in maniera nuova e rivoluzionaria
Ci piace perché: ci mostra un nuovo spettro di emozioni e sensazioni che oscillano tra realtà ed immaginazione
Lo puoi vedere su: Netflix
Se vi è piaciuto, consiglio anche: Lost in translation

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...