Andare, cercare la fortuna fuori, magari all’estero, cambiare totalmente vita e prospettive. Oppure restare, cercare di cambiare le cose nel proprio Paese, nella propria casa.

Thr0ugh The Mirr0r

“Le persone come Marina non appartengono a nessuno, perché non riescono ad appartenere nemmeno a loro stesse.”[1]

Non sono avvezza alle storie d’amore, penso di averlo ripetuto molte volte, ma fatto sta che continuano a regalarmele, e io, da avida lettrice, non posso guardarle finire in uno scaffale a prendere polvere: devo leggerle. Spesso a fine lettura me ne pento, annoiata a morte dalla banalità della storia, dei personaggi, degli intrecci che alla seconda riga già rivelano il finale. Ma talvolta capita qualche eccezione, qualche perla nel mucchio di gusci vuoti!

Evidentemente chi me l’ha regalato mi conosce meglio, o forse è semplicemente un caso… chi lo sa. Fatto sta che quando il mio amico di vecchia data mi ha donato “Marina Bellezza” di Silvia Avallone ero davvero molto scettica, ma tre settimane dopo mi sono ricreduta. Pur essendo un regalo di Natale, nelle mie mani è approdato in…

View original post 432 altre parole