GIFS7: October 2015

Rieccomi per farvi compagnia con la nostra rubrica per appassionati di film, e quale occasione migliore di Halloween per parlare di un genere come quello dell’horror?

Il cinema dell’orrore è sicuramente tra i più longevi, già ai tempi del cinema muto venivano prodotte delle pellicole appartenenti a questo genere cinematografico, il quale vede come caratteristica principale quella di far rabbrividire e inquietare lo spettatore. I personaggi mostruosi e le situazioni macabre creano le tipiche atmosfere da brivido che gli appassionati del genere vanno ricercando, contornate ovviamente da luoghi fatiscenti e circostanze spaventose narrate in modo suggestivo e convincente.


Come per ogni genere, anche per quello dell’horror, le sfumature e le declinazioni sono delle più varie, così come i gusti di coloro che apprezzano i film con continui “salti sulla sedie” dovuti a scene create per spaventare o coloro che prediligono un subdolo sviluppo intento a creare un tipo di paura che colpisce il lato psicologico, chi preferisce vedere in modo chiaro e lampante scene crude e cruenti o chi predilige la tortura sottintesa che viene arricchita dalla fervida immaginazione di ciascuno.

Svariate sono le sue interpretazioni così come molteplici sono gli esempi che andrebbero citati, purtroppo però io non sono una grande appassionata e fruitrice del genere quindi ho chiesto suggerimento alla fondatrice del blog alcuni titoli da potervi consigliare e che io stessa ho intenzione di vedere per sopperire a questa mancanza.

O così le ho promesso di fare.


Non indugiamo e proseguiamo quindi con la sua top 5.
(Per questo articolo saranno ovviamente in una modalità diversa dal solito proprio per via di questa nostra collaborazione)

VENERDì 13

Parla di: un assassino che indossando una maschera da hockey semina terrore e vittime in un gruppo di ragazzi che si trovano in gita al lago
Lo consiglia perché:
Dei dodici (si avete letto bene 12!!) capitoli della saga, il primo è uno dei più riusciti e coinvolgenti, sia per scelte di regia che per la colonna sonora, ma soprattutto per il finale che stupisce. Non si può dire di aver visto il genere se non si è incontrati Jason!
Lo puoi vedere su: Netflix
Se vi è piaciuto, consiglio anche: Il resto della saga 😉

SAW

Parla di: un omicida che mette alla prova le sue vittime con prove estreme e trappole assurde per avere dimostrazione o meno se sono degni di vivere ancora le loro vite
Lo consiglia perché:
Tifiamo per l’assassino, è etico e giustizialista e ci libera dai pensieri peccaminosi. E’ liberatorio. Le torture sono davvero faticose da digerire ma la trama è così coinvolgente da non riuscire a distogliere lo sguardo.
Lo puoi vedere su: Sky e Raiplay
Se vi è piaciuto, consiglio anche: Squid Game.

HALLOWEEN

Parla di: un criminale già condannato che scappa di prigione e torna nella città natale in cerca della prossima vittima proprio durante la notte di Halloween
Lo consiglia perché: Anche questo è solo il primo di una lunga (lunghissima) serie di film. Il titolo è esplicativo, direi. Halloween che cita se stesso, epico!
Lo puoi vedere su: Amazon Prime Video (a pagamento)
Se vi è piaciuto, consiglio anche: Il resto della saga 😉

URBAN LEGEND

Parla di: una studentessa che si ritrova ad indagare su di una serie di omicidi che sembrano ispirati a leggende metropolitane
Lo consiglia perché: Adifferenza di molti film del genere, qui c’è una trama complessa che si espande per tutta la pellicola fino al colpo di scena finale. Le morti sono spettacolari, e come si evince dal titolo riprendono fedelmente le leggende metropolitane (dall’autostoppista assassino al killer di coppiette ecc) a tratti quasi splatter, ma ad ogni uccisione capiamo qualcosa di più della mente del serial killer… e ci piace.
Lo puoi vedere su: Netflix
Se vi è piaciuto, consiglio anche: So cosa hai fatto l’estate scorsa…

NIGHTMARE

Parla di: un gruppo di cinque amici che pensano di aver avuto un incubo riguardante un uomo terrificante ma scopriranno presto che quella persona con il viso sfregiato e i coltelli al posto delle dita fa parte della loro realtà
Lo consiglia perché: Freddie Krueger è un’icona horror. Crudele, spietato, minaccioso e malato. Inoltre gli effetti speciali sono spettacolari e se non avete paura degli incubi… è il film giusto.
Lo puoi vedere su: Netflix
Se vi è piaciuto, consiglio anche: IT

GIF Halloween – GIF su EnGiEL.com