“Io, un po’ Cenerentola lo sono”

"C'era una volta in un paese lontano,un piccolo regno pacifico e prosperoso, ricco di antiche e poetiche  tradizioni...lì in un maestoso castello viveva un nobile signore con la sua figlioletta adorata. Benché egli non facesse mai mancare nulla alla sua bambina capiva che ella avrebbe avuto bisogno delle cure di una mamma così si risposò con … Continua a leggere “Io, un po’ Cenerentola lo sono”

“La crema antirughe”

Torno a casa, chiavi sulla cassapanca ( e dai mamma a urlare che se ce le lancio sopra rigo il legno) , mi spoglio praticamente per le scale mossa da la forza "che move il sole e l'altre stelle": la fame ( Dante per sostenere che era l'amore se vede che aveva mangiato), mi strucco … Continua a leggere “La crema antirughe”

“Non lasciatemi sola con la mia testa”

A pensarci bene la mia scrivania è talmente carica di oggetti che se ci appoggio anche uno spillo rischia di crollare. Nonostante tutto non la svuoto, mi impressionano le cose che potrei ritrovare, sepolte dai libri e da tempo. Le cose che hai capito farebbero invidia a Buddha La semplicità è un obiettivo destrutturato e … Continua a leggere “Non lasciatemi sola con la mia testa”

“Una romantica logorroica e il matrimonio”

Domani si sposa una delle mie migliori amiche...la prima tra di noi che ,come romanticamente direbbe mammina ,"se impicca". Una riflessione è d'obbligo: l'età e le esperienze me lo permettono; l'affetto è il sentimentalismo me lo impongono. Il matrimonio è una problematica centrale nella vita di una donna ( inutile che le femministe starnazzino tanto … Continua a leggere “Una romantica logorroica e il matrimonio”

“Lascia che la vita ti spettini”

Oggi ho imparato che bisogna lasciare che la vita ci spettini, perciò ho deciso di vivere la vita con maggiore intensità.  Il mondo è pazzo. Decisamente pazzo…  Le cose buone, ingrassano.  Le cose belle, costano.  Il sole che ti illumina il viso, fa venire le rughe.  E tutte le cose veramente belle di questa vita, … Continua a leggere “Lascia che la vita ti spettini”