“L’oroscopo”

Originally posted on Thr0ugh The Mirr0r:
? Graphic by: Veronica Premetto che un annetto fa, forse di più, un sedicente amico (non più in rubrica, chissà perché) mi regalò l’abbonamento a “oroscopo zed” sul cellulare. Ora, oltre ad aver reagito con un “MaChiTtel’haChiesto” e aver pensato che certa gente avrebbe serio bisogno di…

“Stay woke”

La testa all’ombra, tutto il resto del corpo al sole, ben protetto dalla crema solare 30, il fruscio dell’acqua, la pelle che si asciuga e subito tornare a tuffarsi fra le onde. Questa è la mia idea di mattina d’estate perfetta. Poi però capita di ammalarsi anche d’estate, e allora non si può uscire, né … More “Stay woke”

“Sigarette, whisky e menzogne”

Ostriche alla Rockefeller* e Old fashioned** (la ricetta delle ostriche è del mio amico John, quella del cocktail l’ho presa online) Ingredienti per 2 persone -6 ostriche fresche (vive) sul semiguscio *  -1 cucchiaio di burro  -1 cucchiaio di foglie di spinaci freschi tritati finemente  – 1 e ½ cucchiai di cipolla tritata finemente  – 1 e ½ … More “Sigarette, whisky e menzogne”

“Anche i ricchi piangono… (se hanno figli stupidi) ma con più stile”

Qualche anno fa passeggiavo per il centro, era maggio e non faceva né caldo né freddo, una di quelle giornate in cui si può sperare di fare pace col mondo, ero in anticipo per vedermi con delle amiche, quando mi imbattei in un negozio di caramelle, ne aveva di ogni forma e colore che ti … More “Anche i ricchi piangono… (se hanno figli stupidi) ma con più stile”

“Lo speed date”

Hai solo tre minuti, cosa dici? Su cosa punti? Sei in grado di ammaliare e conquistare qualcuno solo con 180 secondi di parole a tua disposizione? Tutto è nato da questa semplicissima domanda. Nei film le vediamo continuamente, persone che vanno a questi incontri-lampo per trovare l’anima gemella. Bisogna ricordare però che lì c’è uno … More “Lo speed date”

“Abbandonata, restituita, ritornata… ”

  “Ero figlia di separazioni, parentele false o taciute, distanze. Non sapevo più da chi provenivo. In fondo non lo so neanche adesso.” [1]   Ogni volta che scegli di leggere un libro, scegli di affidarti al suo autore, di cedergli parte del tuo preziosissimo tempo, sperando che te lo restituisca in emozioni. Positive, negative, forti, violente perfino, purché non lasci indifferenti … More “Abbandonata, restituita, ritornata… ”