“Sigarette, whisky e menzogne”

Ostriche alla Rockefeller* e Old fashioned** (la ricetta delle ostriche è del mio amico John, quella del cocktail l’ho presa online) Ingredienti per 2 persone -6 ostriche fresche (vive) sul semiguscio *  -1 cucchiaio di burro  -1 cucchiaio di foglie di spinaci freschi tritati finemente  – 1 e ½ cucchiai di cipolla tritata finemente  – 1 e ½ … More “Sigarette, whisky e menzogne”

“Anche i ricchi piangono… (se hanno figli stupidi) ma con più stile”

Qualche anno fa passeggiavo per il centro, era maggio e non faceva né caldo né freddo, una di quelle giornate in cui si può sperare di fare pace col mondo, ero in anticipo per vedermi con delle amiche, quando mi imbattei in un negozio di caramelle, ne aveva di ogni forma e colore che ti … More “Anche i ricchi piangono… (se hanno figli stupidi) ma con più stile”

“Lo speed date”

Hai solo tre minuti, cosa dici? Su cosa punti? Sei in grado di ammaliare e conquistare qualcuno solo con 180 secondi di parole a tua disposizione? Tutto è nato da questa semplicissima domanda. Nei film le vediamo continuamente, persone che vanno a questi incontri-lampo per trovare l’anima gemella. Bisogna ricordare però che lì c’è uno … More “Lo speed date”

“Ma chi me l’ha fatto fa?” – Cap. V «IL PAPA»

Alla domanda: «come mai hai deciso di fare il poliziotto», ho sempre risposto in modo evasivo. Non che me ne vergognassi, anzi. Il fatto è che non potevo neanche dire che quella scelta professionale fosse stata frutto di una profonda analisi delle mie attitudini. Che alla fine aveva prevalso in me il senso dello Stato e … More “Ma chi me l’ha fatto fa?” – Cap. V «IL PAPA»

“Abbandonata, restituita, ritornata… ”

  “Ero figlia di separazioni, parentele false o taciute, distanze. Non sapevo più da chi provenivo. In fondo non lo so neanche adesso.” [1]   Ogni volta che scegli di leggere un libro, scegli di affidarti al suo autore, di cedergli parte del tuo preziosissimo tempo, sperando che te lo restituisca in emozioni. Positive, negative, forti, violente perfino, purché non lasci indifferenti … More “Abbandonata, restituita, ritornata… ”