Chi esssssere tuuu???

E’ da un po’ che penso di aprire un blog nel quale vorrei parlare di libri, di telefilm, del fatto che gli uomini sono esseri strani (ma noi donne ancora di più a volte), di come le tecnologie stanno prendendo il potere, dei cambiamenti nella comunicazione con questo nuovo mondo globalizzato, di quanto la fortuna sarà anche cieca ma la sfiga ci vede benissimo e… tanto, tanto altro.

blogpresentazione

Più che altro perché mi sono resa conto che tendo ad avere sempre un’opinione su tutto -un po’ perché sono estremamente curiosa e se non sono al corrente di qualcosa mi vado a documentare. E… un po’ perché sono una rompiscatole maniaca del controllo! –
Quindi ho pensato che potrei racchiudere le mie opinioni, i miei pensieri, le mie passioni e le mie idee..,tutto nello stesso posto.

Qualcuno mi ha fatto notare, però, che prima di aprire un blog e iniziare a dire, fare, baciare, dovrei quantomeno presentarmi.“Scrivere articolo di presentazione per il blog”, l’ho messo in agenda.
Un mese fa. anigif_enhanced-buzz-27726-1391962446-4

Stamattina è successo un episodio che avrei voluto condividere e ho realizzato che non potevo più rimandare, perciò penna alla mano e foglio a righe (sì sono una di quelle che scrive a mano e poi copia sul pc), ho detto: “Che ci vorrà mai? Buttiamo giù questa presentazione”.


qusczhubklyg4

Tre ore dopo, mentre continuo a fissare il foglio bianco, picchiettando la penna sul foglio in attesa di una folgorazione che mi ispiri a scrivere qualcosa di sensato,,comincio a sentirmi sempre più come Alice davanti al Brucaliffo: tumblr_milkywpliq1rtbcrpo1_250
E mi verrebbe da dare la stessa strampalata risposta: tumblr_nkbo16stbk1s59h7xo1_250

Ma questa volta non mi arrendo! Dunque, partendo dal presupposto che “machittesefila” è una buona filosofia di vita, probabilmente (leggi ‘sicurament
e’) di chi sono io importa poco o niente a nessuno – comunque per educazione vi dico che il mio nome è Gioia, classe’86, sono di Roma, ma ancora devo trovare un posto da chiamare “casa” – ma forse potrebbe interessarvi ciò di cui scrivo.

Libri.

Sono giphyuna di quelle persone che l’era moderna definisce come “bookaholic” ne divoro tre o quattro al mese, qualsiasi genere, colore e dimensione. Perciò troverete sempre qualche consiglio su cosa leggere, in quale stagione, con quale umore e a quale cibo accompagnarlo, oh e naturalmente se si abbina meglio al vino o alla birra!

 

 

Serie tv.
Lo ammetto: sono una “telefilm addicted”. Le serie tv nella mia vita sono passate in pochi anni ad essere “passatempo” a “passione condivisa” a “ci scrivo sopra la tesi perché mi piacerebbe improntare una carriera sul seriale” a “91af7-netflix2bneed

Anche qui i consigli sono inclusi di cibo, umore, bevande e compagnia.

Uomini.
Per quanto mi piacerebbe avere una rubrica su di loro ed essere la nuova Carrie Bradshaw, nella mia vita c’è un po’ troppo poco “sex” e decisamente troppa “city” per essere alla sua stregua; però penso di averne “studiati” a sufficienza da poterci spettegolare un po’ su.

thumbs-up-gif

 

Tecnologie e comunicazione.
Detta così sembra una roba molto seria, in realtà dovete sapere che io e la tecnologia abbiamo un rapporto di amore e odio. Più di odio in realtà. Lei mi odia. Io la tollero perché è necessario. È complicato e sicuramente avrò modo di approfondire, ma sta di fatto che oggigiorno ci si scrive su whatsapp per dirsi che ci si aspetta su skype mentre si fa un # su twitter; oppure si pubblica su facebook per ricordare che si è inviata una email.

giphy1
Non fraintendetemi sono piuttosto social, sto perfino aprendo un blog!, ma se si potesse tornerei alle vecchie lettere con tanto di francobollo con saliva inclusa. Perché con questa frenesia del comunicare alla fine non si comunica più.

 

 

 

Varie ed eventuali.
Il fatto è che pur essendo una maniaca del controllo tendo ad essere impulsiva e quindi potrebbe succede qualcosa di imprevedibile che mi porta a scrivere anche fuori dai temi sopracitati.tumblr_m0dpztwobn1rqfhi2o1_500
[wow sono una maniaca del controllo impulsiva … è almeno possibile questa definizione?]

Tanto per non complicarmi la vita ho deciso di scrivere ogni post in Italiano (la mia lingua madre, quella che mi esce dalle viscere della quotidianità) e in Inglese (la lingua della mia anima, delle mie aspirazioni).large

Bene, se avete letto fin qui e non siete miei parenti o amici stretti, siete strani quanto me e vi ringrazio e spero che avrò la costanza e la disciplina per pubblicare almeno una volta a settimana o due, di divertirvi e scambiare opinioni.

Ogni fatto o riferimento a persone realmente esistite o esistenti sarà sempre puramente (non) casuale.

 

 

Gioia

 

p.s. Non è che per “presentazione” si intendeva una mini bio di tre righe sotto la foto?!
what-you-talking-about-my-shower-singing-flawless

One thought on “Chi esssssere tuuu???

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...