“Milkshake, primi amori & segreti : benvenuti a Riverdale”

Quando mancano due settimane alle ferie sembra che il tempo non scorra mai. Si dilata, ogni minuto è un’ora, ogni ora un giorno. Nonostante sia una delle poche fortunate persone a fare un lavoro che ama, il richiamo del mare, del riposo, del bingewatching e delle vacanze è come una sirena ammaliatrice e cattivissima, e … More “Milkshake, primi amori & segreti : benvenuti a Riverdale”

“Tris di Donne”

Durante il periodo della preparazione agli esami, nella mia ultima primavera prima di lasciare l’adolescenza e il liceo, decisi di trasferirmi dalla mia bella zietta allora single e spensierata per potermi concentrare completamente senza alcuna distrazione poiché abitava dall’altra parte di Roma rispetto a tutti quelli che conoscevo, non esistevano le app per comunicare h24 … More “Tris di Donne”

“ARUWARUWEI”

  Siamo alla fine degli anni ‘90 quando in America esce la prima puntata della prima stagione di quello che successivamente sarebbe diventato un vero e proprio successo tra gli adolescenti di quel periodo. In quanti si sono appassionati delle vicende di Dawson, Joey, Pacey e Jen? E tu, sì proprio tu che stai leggendo, … More “ARUWARUWEI”

“Biscotti, Rimpianti e Viaggi nel Tempo”

La prima primavera fuori dall’università, mi sono ritrovata disoccupata e in arretrato con tante di quelle serie tv che ho deciso avrei fatto prima ad iniziarne una nuova. Così, girovagando per il web in cerca di consigli, mi sono imbattuta in quella che sarebbe diventata la spinta definitiva a cercarmi un lavoro: Being Erica. Detta … More “Biscotti, Rimpianti e Viaggi nel Tempo”

“BONES: una dottoressa davvero…. particolare”

Borsch freddo* (la versione rivisitata della classica minestra ucraina di barbabietole: una zuppa che ha origine antichissime nella cucina askenazita) e dita rotte** ,     *Borch freddo (l’idea l’ho presa dal ricettario di Expo 2015) Ingredienti (x 4 persone): -1 chilo di Barbabietole – 2 litri di Brodo vegetale – 1 Cipolle – 1 Carote – … More “BONES: una dottoressa davvero…. particolare”