Books and Other Pleasures

“A tree, a plaid and Battenberg cake’s smell”

Because when I read I’m in three places at the same time: the physical one, the one in the novel, and the one in my head.
It does not always happen, not with all the books, there must be a specific alchemy, a certain type of writing, the plot must be very memorable, able to take me away, to make me forget the here and now.

Thr0ugh The Mirr0r

“I like autumn. The drama of it; the golden lion roaring through the back door of the year, shaking its mane of leaves. A dangerous time; of violent rages and deceptive calm, of fireworks in the pockets and conkers in the fist.” [1]

Do you believe inmagic?

tumblr_o7qhgwlrcs1uxbjjso1_500I’m not talking about hand reading or cheap nonsense.
I mean magic, the real one, the one that makes you be in two places at once, for example.

I do.
Because when I read I’m in three places at the same time: the physical one, the one in the novel, and the one in my head.
It does not always happen, not with all the books, there must be a specific alchemy, a certain type of writing, the plot must be very memorable, able to take me away, to make me forget the here and now.

“Gentleman and Players”[1]it’s…

View original post 432 altre parole

Libri & Altri Rimedi

“Un albero, un plaid & profumo di Battenberg cake”

Voi ci credete nella magia?
Non parlo della lettura della mano o delle cialtronerie da quattro soldi, intendo la magia, quella vera, quella che ti fa essere in due posti contemporaneamente per esempio.

Thr0ugh The Mirr0r

 «Nel complesso si può essere soddisfatti della mia esibizione di oggi. Forse una parte di me ha ancora voglia di farsi riconoscere, ma il brivido del pericolo è stato vivo tutto il giorno, mentre cercavo di non ostentare troppa familiarità con gli edifici, le regole, le persone»[1]

Voi ci credete nellamagia?

Non parlo della lettura della mano o delle cialtronerie da quattro soldi. tumblr_o7qhgwlrcs1uxbjjso1_500Intendo la magia, quella vera, quella che ti fa essere in due posti contemporaneamente per esempio.

Io sì.
Perché quando leggo sono in tre luoghi allo stesso tempo: quello fisico, quello del romanzo, e quello nella mia testa.

Non succede sempre, non con tutti i libri, ci deve essere un’alchimia particolare, un certo tipo di scrittura, la trama deve essere molto accattivante, in grado di portarmi via, di farmi dimenticare il qui e ora.

«L’insegnamento è una partita di inganni…

View original post 346 altre parole

Books and Other Pleasures · English Version

“A tree, a plaid and Battenberg cake’s smell”

  “I like autumn. The drama of it; the golden lion roaring through the back door of the year, shaking its mane of leaves. A dangerous time; of violent rages and deceptive calm, of fireworks in the pockets and conkers in the fist.” [1] https://youtu.be/XpqjEnRU6uM   Do you believe in magic? I'm not talking about hand… Continue reading “A tree, a plaid and Battenberg cake’s smell”

Libri & Altri Rimedi

“Un albero, un plaid & profumo di Battenberg cake”

 «Nel complesso si può essere soddisfatti della mia esibizione di oggi. Forse una parte di me ha ancora voglia di farsi riconoscere, ma il brivido del pericolo è stato vivo tutto il giorno, mentre cercavo di non ostentare troppa familiarità con gli edifici, le regole, le persone»[1] https://youtu.be/XpqjEnRU6uM Voi ci credete nella magia? Non parlo… Continue reading “Un albero, un plaid & profumo di Battenberg cake”