“The Experiment”

«This is enough! I have made my decision! I want to spend a week without any new technology. People have done it for generations and generations in the past, I was born when most of these diabolical objects werenot even in the market, so I can! I switch everything off. »   I started this experiment … Continua a leggere “The Experiment”

“L’esperimento”

<<Adesso basta! Ho deciso! Voglio stare una settimana senza le nuove tecnologie. Ce l’hanno fatta per generazioni e generazioni in passato, io stessa sono nata quando la maggior parte di questi oggetti diabolici non erano stati commercializzati, perciò lo faccio. Spengo tutto.>>   Ho iniziato questo esperimento tornata dalle vacanze. Essendo stata all’estero ero già … Continua a leggere “L’esperimento”

“The Revolt of the Machines”

  Technology hates me.And this is an incontrovertible fact.If there is a chance to put me in trouble, it will not miss the opportunity. By then, however, it had always been limited to breaking the eggs into the basket with an electronic device at a time. For example a couple of months ago the cell … Continua a leggere “The Revolt of the Machines”

“La Rivolta delle Macchine”

  La tecnologia mi odia. E questo è un dato di fatto incontrovertibile. Se c’è la possibilità di mettermi in difficoltà lei non perderà occasione. Fin'ora però si era sempre limitata a rompermi le uova nel paniere un apparecchio elettronico alla volta. Ad esempio un paio di mesi fa il cellulare ha deciso di cambiare … Continua a leggere “La Rivolta delle Macchine”

“Biancaneve ai tempi dello Smartphone”

Dopo aver letto un titolo come questo ci si aspetta che l'articolo inizi con “C’era una volta….” e se lo vogliamo fare ancora più d'effetto “C’era una volta in una terra molto lontana….” sì perché se si racconta di Principi Azzurri, matrigne cattive e animali del bosco con capacità di parola non può di certo … Continua a leggere “Biancaneve ai tempi dello Smartphone”