“Ricciardi: Malinconica Nostalgia”

e direi che con questa pioggia battente che non accenna a smettere…. inverno o no, una bella rilettura ci sta!

Thr0ugh The Mirr0r

<<L’odio è pur sempre un’emozione dal colore carico, non come l’affetto, che è dipinto con gli acquerelli.>>[1]

largeLuigi Alfredo Ricciardi,figlio del barone Ricciardi di Malomonte e della signora Marta, nasce nel 1900 in un paesino del Cilento. I genitori muoiono entrambi molto presto e il bambino rimane affidato esclusivamente alle amorevoli cure di tata Rosa, potendo contare finanziariamente sulle rendite del fondo di famiglia.
All’università opta per Giurisprudenza, terminata la quale entra nella Regia Questura di Napoli. Divenuto un giovane commissario, abita in via Santa Teresa dove continua ad essere accudito da Rosa.
Fin da bambino Luigi si rende conto di essere diverso, lui infatti ha un potere speciale, che non riesce a definire né DonoMaledizione e che chiamaIl Fatto.

<<Li vedo sul posto dov’è successo, per un tempo variabile, dieci giorni, un mese, anche due: vanno sbiadendo come un ricordo, allontanandosi un poco alla volta da…

View original post 779 altre parole

“…Nelle ‘puntate’ precedenti… 2.0”

Qualche giorno fa ho fatto un recap di tutti gli articoli- consiglio che ho scritto, per fare un po’ di ordine soprattutto nella mia testa (dura); l’ho trovato rilassante e ho deciso di farlo anche con il resto dei miei scritti (e di quelli dei miei compagni di disavventura); nel corso di questi mesi ho … Continua a leggere “…Nelle ‘puntate’ precedenti… 2.0”

“Il problema storico-politico dell’Uomo Perfetto”

Ammettilo femmina, incrocio sentimentale  di due cromosomi x  che si sono presi a capocciate, il problema dell'uomo perfetto è un'idea ricorrente. Di più. Un leit motif che attraversa il corso di un'intera vita, sin da quando da bambina facevi la collezione delle foto di Leonardo di Caprio. Noi femmine "all'antica" ci pensiamo, c'abbiamo sempre pensato … Continua a leggere “Il problema storico-politico dell’Uomo Perfetto”

“…Nelle ‘puntate’ precedenti…”

Qualche giorno fa ho fatto un recap di tutti gli articoli- consiglio che ho scritto, per fare un po' di ordine soprattutto nella mia testa (dura); l'ho trovato rilassante e ho deciso di farlo anche con il resto dei miei scritti (e di quelli dei miei compagni di disavventura); nel corso di questi mesi ho … Continua a leggere “…Nelle ‘puntate’ precedenti…”

“Paolo Dixit”

  Leggendo le mirabolanti avventure della cara amica Gioia, vittima divertita e divertente dell'Oroscopo del Giorno, non posso non pensare al mio rapporto con l'astrologia e con le cosiddette predizioni future. Ammetto che se mi capitano in qualche rivista, o sulla TV della metro, mi fermo a dare ben più di una veloce occhiata. La … Continua a leggere “Paolo Dixit”

“Dio ci salvi da Cupido”

  Di tre cose sono assolutamente certa: che gli uomini e le donne vengano da due pianeti diversi, che Cupido è un bastardo e che tutti i cibi più buoni fanno ingrassare. Graphic by: Federica La prima convinzione deriva dal fatto che dopo 21 secoli di convivenza forzata sulla Terra, uomini e donne ancora non hanno … Continua a leggere “Dio ci salvi da Cupido”