” Apple Pie & Crystal Shoes “

the perplexed girl who lived in the boot, prepared the apple pie * in honour of Grimilde, here transformed into Regina

Thr0ugh The Mirr0r

Once upon a time, in a boot-shaped wasteland, there was a girl perplexed by the fact that although they were inept and a bad example for little girls, the princesses of fairy tales always defeated the villains. […] This perplexed girl, growing up, had become more and more team-villains and she wanted alternative versions in which characters like Maleficent, Ursula, Jafar or Grimilde finally got the victory […] Desperate, the perplexed girl thought there was no hope, until one day her team-villains friend invited her to start a new TV series in which the Evil Queen had defeated the Heroes by blocking them in a city without time and without reminiscence, making them live like regular mortals in which she was the only one with the The Dark One  aware of the truth.

giphyFor three seasons Once Upon A Time was a real relief, because despite the Villains were…

View original post 737 altre parole

“Hannibal, Crusted Fillet And Red Wine”

Thr0ugh The Mirr0r

giphy2Winter,strictly . Late afternoon , when the sky is still not entirely cloaked in blacks clouds but still retains some shade of blue, and a few more overbearing stars come out .

In this atmosphere , make sure you locked the door and windows ( or on first draft which makes it slam you will leave your heart on the floor ) , and open a bottle of a good red winegiphy3 not a cardboard swiped at the supermarket , a really good one, not too sweet , I recommend theBarolowine from Piedmont: pronounced garnet colour red, at times ruby and presenting orange hues with the progress of aging ; its aroma is intense , complex and very persistent.

Pour yourself a generous glass ( not plastic ! ) and , after having prepared a delicious beef tenderloin crusted * tumblr_inline_nfxeddi3rd1svk9zc, sit on a soft…

View original post 1.103 altre parole

“La Primavera del Giglio”

Molto prima che diventassi una tvseries-addicted e una appassionata della serialità in generale, ero pur sempre una bookaholic, perciò non vi sarà difficile capire che le saghe sono sempre state un genere di primaria importanza per me. Il poter accompagnare i personaggi per molto più che un solo romanzo, era un regalo e un privilegio … Continua a leggere “La Primavera del Giglio”

“Benvenuti ad Hawkins, dove accadono le cose più strane”

* Patate speziate con maionese al basilico (la ricetta è della mia cara amica, Anna)   Ingredienti per le patate per 4 persone: -8 Patate rosse. -150g Parmigiano -1 Cucchiaino di Paprika forte. -1 Cucchiaino di rosmarino secco -1 Cucchiaino di pepe -30g prezzemolo -Sale q.b -50 ml Olio extravergine d'oliva Ingredienti per la maionese … Continua a leggere “Benvenuti ad Hawkins, dove accadono le cose più strane”

“Il Mondo Emerso dalla Fantasia”

Agosto 2005, ho appena finito la maturità superata alla grande, cosa sarà mai fare un regalo??? E’ di nuovo il compleanno di mio fratello, come è potuto succedere? Ah sì giusto, è un anniversario, ovvero una ricorrenza che ricade ogni anno, e ogni volta io non so cosa regalargli. No, non adesso. Ad oggi ho … Continua a leggere “Il Mondo Emerso dalla Fantasia”

“Keep Calm and Carry On”

  I Kansas cantano “Carry on my wayward son”e, la colonna sonora  mi riporta alla mente una delle serie fantasy che più è entrata nel cuore delle persone: “Supernatural”. Ho iniziato a seguire la serie nel lontano 2007 quando la Rai decise di trasmetterlo (la serie ha inizio negli USA nel 2005). Mi ricordo di aver … Continua a leggere “Keep Calm and Carry On”

“Custodi, Erebon, zuppa e birra”

Quando qualcuno che conosco scrive un libro è sempre un problema. Sì perché potrebbe essere il capolavoro del Secolo, ma più probabilmente potrebbe non piacermi, ma conoscendo l’autore mi si pone il dilemma: “essere spietata e dirglielo o fare buon viso a cattivo gioco?”. Lavorando come editor freelance poi, ho sempre l’occhio critico che nota … Continua a leggere “Custodi, Erebon, zuppa e birra”

“Scarpette di Cristallo & Torta di Mele”

C’era una volta, in una landa a forma di stivale, una ragazza perplessa sul perché nonostante fossero inette e di cattivo esempio per le bambine, le principesse delle favole sconfiggessero sempre i villains. […] Questa ragazza perplessa, crescendo, era diventata sempre più team-villains e avrebbe voluto versioni alternative in cui personaggi come Malefica, Ursula, Jafar o … Continua a leggere “Scarpette di Cristallo & Torta di Mele”