Tv Series Rehab

“Hamburger & Caffè da Luke’s”

Che sia estate o inverno, con la pioggia, la neve o il sole, nei palinsesti c’è! Una garanzia pari solo a “La signora in Giallo”.
E, nonostante ciò, ogni volta riesce a fare uno share da far invidia alle novità in circolazione, nonostante si conoscano le battute a memoria non si può fare a meno di rivederlo, di risentirsi a casa a Stars Hollow, di innamorarsi di Jess (o Dean, o Chris, o Luke, o Logan, dipende dalla vostra #ship io personalmente
indiscutibilmente #teamJess) e di restare incollati ad ascoltare i dialoghi velocissimi delle protagoniste.

Thr0ugh The Mirr0r

Chi di voi non ha mai sentito questasigla?
Non ci credo, impossibile! Volenti o nolenti è capitato a tutti di ascoltarla e magari anche di canticchiarla, dato che in tv danno le repliche di “Gilmore Girls” (ancora inspiegabilmente tradotto in “Una mamma per amica” che fa molto romanzetto rosa di serie z) un giorno sì e l’altro pure!
Che sia estate o inverno, con la pioggia, la neve o il sole, nei palinsesti c’è! Una garanzia pari solo a “La signora in Giallo”.
E, nonostante ciò, ogni volta riesce a fare uno share da far invidia alle novità in circolazione, nonostante si conoscano le battute a memoria non si può fare a meno di rivederlo, di risentirsi a casa a Stars Hollow, di innamorarsi di Jess (o Dean, o Chris, o Luke, o Logan, dipende dalla vostra #ship io personalmente
 indiscutibilmente #teamJess) e di restare incollati…

View original post 923 altre parole

Libri & Altri Rimedi

“Tre scrittori: Una storia”

In un’intervista l’autore ha affermato che con questo libro mirava a ottenere sui suoi lettori lo stesso effetto che ha avuto su di lui la serie TV Homeland :

“Vedi una puntata, poi un’altra, poi cominci a fare delle stupidaggini tipo vederne quattro di fila di notte così il giorno dopo non riesci a lavorare… La mia ambizione era ottenere lo stesso risultato con un libro”
Secondo me ci è riuscito, questo romanzo con la numerazione dei capitoli al contrario (parte dal 31 e inizia un conto alla rovescia) inizia lento, aggancia il lettore, lo intriga con pochi personaggi e un piccolo problema. Poi accelera, sempre di più, e introduce sempre più personaggi e sempre più intrighi, fino a che ormai non si può non finire!

Thr0ugh The Mirr0r

la-verita-sul-caso-h-quebec  Graphic by: Federica

“So solo che la vita è fatta di scelte e bisogna saperle fare nell’ordine giusto.” [1]

Forse779 pagine sono troppe, poteva tagliare qua e la e sarebbe uscito comunque un ottimothriller,sì, forse la scrittura è ancora un po’ acerba e i colpi di scena sono abbondanti ma troppo isolati verso il finale.

Tutte critiche più che giuste che si trovano facilmente in giro e che hanno fatto diJoel Dicker[2]il perfetto alter ego del protagonista del suo romanzo: Marcus Goldman, giovane scrittore di successo che dopo il primo boom si ritrova intrappolato nel blocco dello scrittore. E per superarlo si rivolge al suo mentore, Harry Quebec, uno scrittore di successo diventato insegnante e che si ritrova indagato per un omicidio avvenuto più di trenta anni prima…

“Oltre a essere effimera, la gloria non è priva di conseguenze.” [3]

Leggere questo libro…

View original post 448 altre parole

*Altri Autori* · ...Riflessioni (non) Casuali...

“Il fascino dell’eterno ritorno”

  Sabato di Pasqua e mi metto , stranamente, a sistemare le mie cose. Nel trambusto di uno scrittoio  che sembra un cimelio del post Hiroschima  si possono trovare un sacco di cose. Oltre ad essere una schifosa disordinata, sono una maniaca collezionista di tutti i piccoli ricordi che la quotidianità ci tira appresso...foto, biglietti… Continue reading “Il fascino dell’eterno ritorno”