Libri & Altri Rimedi

“Scrivere è un mestiere pericoloso!”

Ma, sarà che la persiana sbatte contro il vetro, i lampi illuminano quasi a giorno la stanza, le ombre disegnano sul muro scene di terrore, a me “Misery[1]” sta facendo morire di angoscia!!!
Riga dopo riga, mi sento sempre più dentro la storia, gemo, mi contorco, chiudo gli occhi e poi torno a leggere avidamente; sono tentata di interrompere ma ho paura degli incubi che potrei portarmi nel sonno.
E se sognassi Anne Wilkes[2] e tutte le torture che sta infliggendo al povero Paul Sheldon?
La trama non è poi così surreale come “The Dome”, “L’acchiappasogni” o “Carrie”. Niente alieni, bambole assassine o fenomeni sovrannaturali a mitigare le nostre ansie e consolarci con la chiara prospettiva del <>. No, qui i personaggi sono reali come noi! Veri, realistici. Niente magie vodoo, niente di extraterrestre.
Una fan psicopatica e uno scrittore stanco.

Thr0ugh The Mirr0r

È Inverno, piena notte, il cielo ha deciso di venire giù a secchiate mentre si scatenano fulmini e tuoni. Un improvviso calo di corrente mi fa quasi urlare, mi trattengo a stento dal correre nel lettone dei miei come facevo da bambina. Ma non è certo il temporale a terrorizzarmi, è il libro che sto leggendo tutto d’un fiato alla debole luce dell’abat-jour nella casa dei nonni che scricchiola e cigola e già di suo mette ansia. Il libro l’ho iniziato poche ore prima, ma non riesco a staccarmene, nonostante il freddo, il sonno, l’angoscia che pagina dopo pagina mi sta salendo.

Avevo già letto romanzi di Stephen King, ma solitamente data l’eterna descrizione di ogni dettaglio, anche il più inutile, l’ansia non mi era mai salita. Nemmeno con IT, se non in un paio di scene. Il pregio di King è anche il suo difetto a…

View original post 1.192 altre parole

Men, Women and Other Aliens · Thoughts

“Life is not a Movie”

Life is not a movie.
Life is not a novel.
Life is not, undoubtedly, a movie based of a novel.

Thr0ugh The Mirr0r

Life is not a movie.
Life is not a novel.
Life is not, undoubtedly, a movie based of a novel.

I know, I did not have to tell you; But it is good to rehiterate it because from time to time we tend to forget it and it’s easy to find our selfeves complicating everything.

– And even if it was, a movie or novel I mean, my writer must have been drunk, that would explain many things, such as the systematic alternation of empty and flat periods and others when I perpetually go into trouble. –

Come on, do not tell me you have never fantasized when your hand have met the one of an unknown stranger over the last litre of milk, your eyes crossed and to “take it” <<no, you were first >> << I insist, take it >> << you are so kind, I just needed…

View original post 797 altre parole

Tv Series Rehab_eng

“Scream(ing) in the Summer”

Currently the first two seasons are available on Netflix, but after the special Halloween 2016, there is a third and final (rumours) season made of six episodes.
When?????

We are still waiting

Thr0ugh The Mirr0r

The horrortumblr_n141rcaide1sl1yruo1_500has never been my favourite kind, but there has been a Summer during my teenage years when a series of such films stepped out and so I have seen them all, becoming almost a fan.

Rarely these stories make me really scared, insted their soundtracks leave  me with that sense of subdued anguish , but to be honest a few scenes let me also with sleepless nights.

Although not an expert I know the main rule:

 

scream-mtv-season-2-announce1so when I heard that they would have created a TV series from a horror saga I was very much intrigued. I find it already difficult to make the film sequel, but even a TV show? How?

Criticism and vaguely sceptical – for the cast of teenagers, for the genre, for the usual bad guy with the mask -, I arranged an energetic bowl of popcorn *, a nice glass of…

View original post 455 altre parole

Tv Series Rehab

“Benvenuti a Wayward Pines, la vostra ultima dimora…”

Inverno, armate di copertina e caffè appena fatto, io e la mia amica Anna ci mettiamo al computer in cerca di qualche serie tv nuova e avvincente.  Abbiamo chiacchierato, abbiamo sistemato la stanza, siamo anche uscite a fare la classica passeggiata in paese, ora ci meritiamo relax nel tepore caldo di quattro mura. Guardiamo serie… Continua a leggere “Benvenuti a Wayward Pines, la vostra ultima dimora…”

Libri & Altri Rimedi

“Scrivere è un mestiere pericoloso!”

  È Inverno, piena notte, il cielo ha deciso di venire giù a secchiate mentre si scatenano fulmini e tuoni. Un improvviso calo di corrente mi fa quasi urlare, mi trattengo a stento dal correre nel lettone dei miei come facevo da bambina. Ma non è certo il temporale a terrorizzarmi, è il libro che… Continua a leggere “Scrivere è un mestiere pericoloso!”

Un tuffo nel Classico

I Classici: “Lo strano caso del Dottor Jekyll & Mr Hyde”

« Ma l’intrinseco dualismo delle mie intenzioni gravava su di me come una maledizione, e mentre i miei propositi di pentimento cominciavano a perdere mordente, la parte peggiore di me, così a lungo appagata, e di recente messa alla catena, prese a ringhiare. (...) e come accade a chi persegue vizi privati, alla fine cedetti… Continua a leggere I Classici: “Lo strano caso del Dottor Jekyll & Mr Hyde”