“Che fine ha fatto la conversazione?”

Mi sento molto vecchia a volte quando entro in un locale e mi guardo intorno, convinta di trovare persone con cui chiacchierare e invece non c’è altro che silenzio. O chiusura. O entrambe. Il silenzio di chi se ne sta piegato sul proprio smarth-phone a giocare a candy crush invece che fare uno scambio di … Continua a leggere “Che fine ha fatto la conversazione?”

“Al Cuor non si comanda, ma allo Sguardo sì (ovvero di Tette Inesistenti)”

Mi è capitato, qualche giorno fa, di imbattermi in un post su facebook che recitava così:   "IL BRUTTO DI NON AVERE LE TETTE E’ CHE DEVI USARE IL CERVELLO TUTTO IL GIORNO."   Lì per lì ho sorriso e ho scorso avanti.  Poi però sono tornata indietro, ho salvato il post e ho cominciato … Continua a leggere “Al Cuor non si comanda, ma allo Sguardo sì (ovvero di Tette Inesistenti)”

“Ago e Filo (ovvero, Non ci sono più i rimorchi di una volta)”

“Ciao, hai ago e filo? Vorrei attaccare bottone.” Dopo aver letto questa frase su facebook, ho seriamente pensato di chiudere baracca e burattini e ciao. Fine dei giochi, me ne vado in convento. Sì perché le donne proprio non mi attraggono, ma se il livello di corteggiamento degli uomini è sceso a tanto, forse la … Continua a leggere “Ago e Filo (ovvero, Non ci sono più i rimorchi di una volta)”