“Barbie, Big Jim e l’invasione aliena”

*Insalata di quinoa, zucchine, salmone e pesto (la ricetta è della mia mamma, Mena) Ingredienti per 2 persone:  -102 gr. di quinoa  -1 zucchina  -100 gr. di salmone affumicato -1cucchiaio di pesto  -burro  -sale  -pepe      Preparazione: Mettiamo la quinoa in un colino e laviamola bene sotto acqua corrente. Poi la lessiamo in acqua salata, e la scoliamo con … Continua a leggere “Barbie, Big Jim e l’invasione aliena”

“BONES: una dottoressa davvero…. particolare”

Borsch freddo* (la versione rivisitata della classica minestra ucraina di barbabietole: una zuppa che ha origine antichissime nella cucina askenazita) e dita rotte** ,     *Borch freddo (l’idea l’ho presa dal ricettario di Expo 2015) Ingredienti (x 4 persone): -1 chilo di Barbabietole - 2 litri di Brodo vegetale - 1 Cipolle - 1 Carote - … Continua a leggere “BONES: una dottoressa davvero…. particolare”

“A pranzo con Felicity”

  <<Io ti credo, Felicity. È questo il mio dramma: nel bene o nel male, credere sempre in te.>>   Quando tornavo dal liceo con una fame da lupi, mi capitava spesso di dover aspettare il rientro di mio fratello, e per evitare di mangiarmi il piatto e la tovaglia, accendevo la tv sperando ci … Continua a leggere “A pranzo con Felicity”

“The Closer: Dolci & Delitti”

*Goduria al Cioccolato (la ricetta è una variazione del Cake au chocolat praliné di Pierre Hermè)   Ingredienti (per la Praliné noisette) - 60 g di pralinato alla nocciola - 60 g di pasta nocciola - 30 g di cioccolato al latte al 45% - 60 g di crepes dentelles sbriciolate - 10 g di burro25 … Continua a leggere “The Closer: Dolci & Delitti”

“Yorkshire’s good manners”

A country manor, a dog, the rustling of a curtain, high ceilings, a trilling  bell, the mail that is sorted, a butler who keeps order downstairs and a count who tries to affirm himself in a house full of women.     Don’t you have any idea of what  I’m talking about? But it is … Continua a leggere “Yorkshire’s good manners”

“Le buone maniere dello Yorkshire”

Una tenuta di campagna, un cane, il fruscio di una tenda, soffitti altissimi, un campanello che trilla, la posta che viene smistata, un maggiordomo che mantiene l’ordine nei piani bassi e un conte che prova a dire la sua sulla netta maggioranza di donne nella casa.     Non avete idea di cosa stia parlando? … Continua a leggere “Le buone maniere dello Yorkshire”

“La Vendetta va servita… Fredda!”

La spuma di mare che si infrange sugli scogli, la brezza che fa dondolare le altalene, bambini che si rincorrono con secchiello e paletta, l’odore dello iodio sulla pelle calda, il lieto cullarsi del pigro riposare della bella stagione, fanno da sfondo ideale per una terrazza al tramonto, un bicchiere di Gewurztraminer[1], e una deliziosa e … Continua a leggere “La Vendetta va servita… Fredda!”

“Fisica, Amore & Curry”

Dicono che la Primavera sia la stagione degli amori. Dicono. Chi lo dica poi, ancora devo scoprirlo, ma visto che i prati inverdiscono, i fiori sbocciano, le rondini tornano, pare sia così: l’amore è nell’aria. Non so se sia vero o solo una romantica leggenda, quello che so per certo è che nell’aria ci sono … Continua a leggere “Fisica, Amore & Curry”

“Hannibal, Filetto in Crosta e Vino Rosso”

Inverno, rigorosamente. Tardo pomeriggio, quando il cielo non è ancora del tutto ammantato di nuvoloni neri ma mantiene ancora qualche tonalità del blu, e qualche stella più prepotente delle altre riesce ad affacciarsi.   In questa atmosfera, assicurarsi di aver chiuso a chiave la porta e le finestre (o al primo spiffero che ne fa … Continua a leggere “Hannibal, Filetto in Crosta e Vino Rosso”