I Classici: “Il Conte di Monte Cristo”

ahhhhhhhhh è proprio tempo di una rilettura *-*

Thr0ugh The Mirr0r

“Le ferite morali hanno questo di particolare: che si nascondono, ma non si rimarginano; sempre dolorose, sempre pronte a sanguinare quando si toccano, rimangono perennemente vive e aperte in fondo al cuore”[1]

 

tumblr_mvsihbgmoa1rsbzcro9_500Ho tenuto questo classico in attesa per ben tre anni.
Fermo in libreria, ogni tanto mi ci avvicinavo, lo sfogliavo, leggevo qualche frase e lo riponevo.
Non mi sentivo pronta, non era il momento.
Come ho già detto, un libro, un grande classico in particolare, richiede la giusta attenzione, la voglia impellente di immergersi nelle sue pagine da parte del lettore e non la brama di dire “l’ho letto, sono stato bravo”.

Non è una gara a chi è più intelligente, non ci sono premi per chi si imbelletta di intellettualismo.
Un buon libro, come un buon vino, deve essere preso coi tempi giusti, decantato, assaggiato e, solo se giusto al palato, bevuto tutto di un…

View original post 1.156 altre parole

“La Vendetta va servita… Fredda!”

Thr0ugh The Mirr0r

La spuma di mare che si infrange sugli scogli, la brezza che fa dondolare le altalene, bambini che si rincorrono con secchiello e paletta, l’odore dello iodio sulla pelle calda, il lieto cullarsi del pigro riposare della bella stagione, fanno da sfondo ideale per una terrazza giphy7al tramonto, un bicchiere di Gewurztraminer[1],e una deliziosa e fresca tartare di tonno*, da assaporare comodamente seduti su un divanetto di vimini su una terrazza al tramonto. Sarebbe lo scenario perfetto per una serata romantica, con qualche candela alla citronella per evitare di essere sbranati dalle zanzare tigri, ma se doveste essere dei single incalliti (per scelta vostra o degli altri), allora ho un’ottima alternativa per voi! Forse a causa della lussuosa ambientazione vacanziera negli Hampton, la serie tv“Revenge”mi ha sempre fatto pensareall’Estate.

Molto alla larga il produttore Mike Kelly, si è ispirato all’opera di…

View original post 795 altre parole

“E’ sempre l’ora del Tea (ROSSO!)”

Mini caprese alle castagne. (La ricetta è della mia cara amica, Anna)   Ingredienti: -500g di castagne -80g di burro salato -140g  zucchero semolato -60g mandorle pelate -2  uova -40g  cacao dolce -q.b.  zucchero a velo -q.b.  sale Procedimento   Incidiamo le castagne e facciamole bollire per 20-25 minuti, sgusciamo e frulliamole e teniamo il … Continua a leggere “E’ sempre l’ora del Tea (ROSSO!)”

I Classici: “Il Conte di Monte Cristo”

"Le ferite morali hanno questo di particolare: che si nascondono, ma non si rimarginano; sempre dolorose, sempre pronte a sanguinare quando si toccano, rimangono perennemente vive e aperte in fondo al cuore"[1]   Ho tenuto questo classico in attesa per ben tre anni. Fermo in libreria, ogni tanto mi ci avvicinavo, lo sfogliavo, leggevo qualche … Continua a leggere I Classici: “Il Conte di Monte Cristo”

“La Vendetta va servita… Fredda!”

La spuma di mare che si infrange sugli scogli, la brezza che fa dondolare le altalene, bambini che si rincorrono con secchiello e paletta, l’odore dello iodio sulla pelle calda, il lieto cullarsi del pigro riposare della bella stagione, fanno da sfondo ideale per una terrazza al tramonto, un bicchiere di Gewurztraminer[1], e una deliziosa e … Continua a leggere “La Vendetta va servita… Fredda!”